The papal seals

Antiquorum habet fidem: The bull whereby pope Boniface VIII proclaimed the First Jubilee (1300)
Incarnationis Mysterium: The bull whereby pope John Paul II proclaimed the Great Jubilee (2000)

On the occasion of the Great Jubilee of 2000, the Vatican Secret Archives launched the Exemplaria Praetiosa Project by entrusting to Scrinium the publication of two papal documents whose functions were similar but were written at a distance of seven hundred years from each other.

One is the bull Antiquorum habet fidem, whereby in the year 1300 pope Boniface VIII proclaimed the first Jubilee in the history of Christianity; the other is the bull Incarnationis Mysterium, whereby pope John Paul II proclaimed the Great Jubilee of the year 2000.

Because of the historical significance and deep universal symbolic meaning of these two documents, the Vatican Secret Archives decided to create a unique official publication containing replicas of them and of their respective pendent seals (bullae). The beautiful papal seals of Boniface VIII and John Paul II were reproduced starting from the original matrices preserved at the Vatican.

LIMITED WORLDWIDE EDITION: 2000 COPIES

Each copy is numbered and certified by the Vatican Secret Archives
Copies available | Price subject to private negotiation

Publications commissioned by the Vatican Secret Archives

L’Archivio Segreto apre il suo scrigno di tesori, rimasto chiuso per secoli, ai più raffinati cultori d’arte con una collezione unica e irripetibile, destinata ad aumentare il suo già considerevole valore nel tempo.Realizzati in tiratura estremamente limitata ed eseguiti a mano dai maestri artigiani dello stesso Archivio Vaticano, i sigilli d’oro e le bolle di Bonifacio VIII e di Sua Santità Giovanni Paolo II racchiudono 700 anni della nostra grande storia

Una splendida opportunità per celebrare “preziosamente” l’inizio del III millennio, con la mente proiettata verso il futuro e nel cuore l’orgoglio e la consapevolezza della grandezza delle nostre origini.

Il volume presenta, nella prima parte, l’edizione critica della bolla di Bonifacio VIII relativa all’indizione del Giubileo dell’anno 1300, fondata sui due originali della Biblioteca Apostolica Vaticana e su copie più tarde, con opportune note testuali. Il testo della bolla è preceduto da brevi regesti in latino, italiano, francese, tedesco e spagnolo.Nella seconda parte si ha invece l’edizione della bolla di Giovanni Paolo II, nella medesima forma del documento originale (la bolla di piombo è qui riprodotta in oro.

Related articles