Causa Anglica

Il tribolato caso matrimoniale di Enrico VIII

Martedì 23 giugno 2009 alle ore 11.00, nella splendida cornice della Sala dei Cento Giorni presso il Palazzo della Cancelleria, l’Archivio Segreto Vaticano e Scrinium hanno presentato al pubblico internazionale la quarta, monumentale impresa nell’ambito del Progetto Exemplaria Praetiosa: l’opera “CAUSA ANGLICA – Il tribolato caso matrimoniale di Enrico VIII”, prima esclusiva riproduzione ed edizione critica della storica Lettera dei Pari d’Inghilterra al Pontefice Clemente VII per perorare la causa di annullamento di matrimonio tra Enrico VIII e Caterina d’Aragona, l’imponente pergamena multisigillata del 1530 che ha scatenato lo Scisma anglicano.

Nel corso della conferenza stampa sono stati resi noti gli esiti degli studi condotti dagli esperti e specialisti dell’Archivio Pontifico sulla Supplica di Enrico VIII a cui l’Archivio Segreto Vaticano ha scelto di conferire una speciale veste editoriale, in pochissimi esemplari certificati, grazie alla collaborazione della società fiduciaria Scrinium. All’evento sono intervenuti Sua Eccellenza Reverendissima Monsignor Jean Luis Bruguès, Vice Prefetto dell’Archivio Segreto Vaticano, il Dott. Marco Maiorino e il Dott. Luca Becchetti, Officiali dell’Archivio Pontificio, Valerio Massimo Manfredi, Archeologo e Scrittore, Ferdinando Santoro, Presidente di Scrinium.

Nel corso della presentazione, è stato possibile ammirare il sontuoso ed imponente documento (circa 1 metro di larghezza e 2 metri di altezza) completo degli 82 sigilli dei firmatari, esposto in una speciale teca in vetro, creazione originale della Vetreria Venini di Murano.